La comparazione dei prezzi tra i corrieri connessi sarà effettuata durante la creazione dell’etichetta alla pagina Da Spedire.

Una volta impostate le tariffe dei corrieri, ShippyPro effettuerà una comparazione dei prezzi in ordine di vantaggio per ogni spedizione.

Se un corriere risulta zero, probabilmente i listini non sono stati correttamente caricati.

Alcuni corrieri (DHL, UPS, FedEx, Royal Mail, TNT) inviano automaticamente i listini a ShippyPro dopo la connessione. Quindi, per tali corrieri, non è necessario effettuare alcuna modifica: i prezzi, con relativi supplementi di carburante o costi aggiuntivi, saranno mostrati dal sistema.

Per gli altri corrieri, è necessario importare il proprio listino o impostarlo manualmente: è un’operazione semplice, che effettuata una volta, contribuirà a farvi risparmiare tempo e soldi per il futuro. Nella pagina Corrieri, cliccare su Modifica Prezzi, accanto al logo del corriere.



Il primo passaggio da effettuare è l’impostazione delle zone, aggiungendo i vari paesi, i nomi delle zone e per salvare bisogna cliccare su Aggiungi Zona.



È possibile impostare manualmente la corrispondenza tra zone e fasce di peso per creare il listino. Sarà sufficiente aggiungere le fasce di peso, cliccando su Aggiungi fascia di peso e associando le zone, per ricreare i listini impostati originariamente.



Se non si ha un file specifico, è possibile cliccare su Download Excel e inserire i propri listini.



ShippyPro mostrerà i listini inseriti, quindi è importante essere certi che siano impostati correttamente, per prevenire la mancata corrispondenza tra prezzi effettivi e negoziati.
È stato utile questo articolo?
Annulla
Grazie!